lunedì 7 marzo 2011

Strudel di mele... con il piatto crisp

Chi ha un piatto crisp sa di cosa sto parlando... Per tutti gli altri invece, dico che si tratta un particolare tipo di piatto fornito in alcuni microonde Whirlpool che ne prevedono la funzione, utilizzato per preparare in pochi minuti alimenti dorati e croccanti.
Rileggendo il ricettario, ho trovato la ricetta dello strudel di mele e... ho deciso di farlo, modificandolo in parte ovviamente, come dessert per il famoso pranzo a cui abbiamo invitato Eli e suo marito.

Ingredienti:
2 dischi di pasta sfoglia
4 mele
1 fiala di aroma d'arancia
50 gr di noci
50 gr di pinoli
1 cucchiaino di cannella
50 gr di uvetta
50 gr di zucchero
50 gr mollica di pane
1 uovo
Un goccio di latte

Preparazione:
  1. Ammollate l'uvetta in una tazza con un po' d'acqua (tanta da coprirla).
  2. Mettete in una terrina capiente le le mele pelate e tagliate a pezzettini piccoli.
  3. Tritate i gherigli di noci ed i pinoli e aggiungeteli alle mele.
  4. Aggiungete lo zucchero, l'aroma d'arancia, la cannella, l'uvetta e la mollica e mescolate un po' in modo da distribuire bene tutti gli ingredienti.
  5. Stendete un disco di pasta sfoglia parzialmente sovrapposto sull'altro, e passateci sopra con il mattarello per unirli in un unico disco oblungo.
  6. Versate al centro della pasta sfoglia il composto con le mele e disponetelo poi a "filoncino", nel senso che risulta più lungo. Chiudete quindi lo strudel unendo la pasta sfoglia (chiudetelo sia sopra che dai lati!) e sistematelo sul piatto crisp.
  7. Con un coltello effettuate delle incisioni sulla parte superiore dello strudel, e spennellate con un composto di tuorlo e latte che avrete sbattuto insieme.
  8. Mettete in microonde per 15-16 minuti, ovviamente funzione CRISP.
Eccone una fetta!
Buon appetito!
Vero

1 commenti:

nonna papera ha detto...

da provare sicuramente...bel blog bravissime!

Posta un commento