mercoledì 1 giugno 2011

La pasta al forno... che in realtà è una lasagna!

Per 25 anni ho chiamato questo piatto "pasta al forno"... per 25 anni mi sono dunque sbagliata: si tratta di lasagne! Ma la mia mamma, mia suocera e molti altri da queste parti, la chiamano pasta al forno... Mi sa, tanta è l'abitudine, che continuerò a chiamarla così per sempre... ormai!!!
Vabbè, comunque... Vi racconto la mia prima ma soddisfacentissima avventura con questo piatto tipico delle domeniche di casa mia.

Ingredienti:
Ragù di carne (di cui potete trovare la ricetta QUI)
Besciamella
1 confezione Sfogliavelo Giovanni Rana
Grana grattugiato

Per la besciamella:
1 litro di latte
100 gr farina 00
100 gr burro
Sale, noce moscata, grana grattugiato


Procedimento:
  1. Realizzate la besciamella in questo modo: fate sciogliere il burro, aggiungete la farina e mescolate bene. Togliete dal fuoco e aggiungete il latte, mescolando. Rimettete sul fuoco e aggiustate di sale. Mettete la noce moscata e mescolate almeno 10 minuti dopo che avrà iniziato a bollire.
  2. Preparatevi le teglie (ve ne vengono due con queste dosi, una la cuocete e una la potete congelare!) e ungetele nel fondo e nelle pareti.
  3. Iniziate con la pasta, poi aggiungete uno strato di besciamella ancora bella calda, poi aggiungete il ragù e distribuitelo bene amalgamandolo con la besciamella. Infine spolverate con abbondante grana grattugiato. Questo è uno strato!
  4. Continuate con gli strati, ve ne verranno 6 per teglia.
  5. Cuocete in forno caldo a 180° per circa mezz'oretta (contrariamente alle indicazioni di Rana, così viene bella morbida!).
Proprio come quella di mia mamma!!!
Vero

3 commenti:

Mary ha detto...

Che fame gia a quest'ora!

Federica ha detto...

mmmmmmmmmm....buona!

Scarlett: ha detto...

preferisco non commentare....ma mangiare!!!!!fameeeee!!baci

Posta un commento