lunedì 23 maggio 2011

Vol-au-vent con due ripieni cremosissimi!

Al contrario di Ely, a me i francesi e la loro cucina non stanno molto simpatici... Da sempre. Ma ancora di più da quando mi hanno rubato il portafoglio nella fermata della metropolitana vicino alla Tour Eiffel. Vabbè...
Questa introduzione per dirvi che però, mossa dalla curiosità, ho preparato i vol-au-vent e li ho farciti di cremine delicate, per partecipare al gioco di Atmosfera Italiana!


Innanzitutto ecco come ho preparato i vol-au-vent... Sono semplicissimi da fare!

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia (= 12 vol-au-vent)
Latte q.b. o un rosso d'uovo
Formine tonde da biscotti di due misure (o qualsiasi altro oggetto per fare dei cerchi!

Procedimento:
  1. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e tagliate tanti cerchi. In quei cerchi dovete ritagliarne di più piccoli, in modo da avere un contorno di pasta sfoglia da sovrapporre, dopo averli spennellati con il latte, ai cerchi interi. Così:
  2. Dovrete rimpastare la sfoglia e ristenderla con un mattarello per utilizzarla tutta (io mi sono avvalsa di un prezioso aiutante, che vedete qui a destra in tutto il suo impegno!)
  3. Bucherellate bene il fondo di questi vol-au-vent in costruzione e spennellate anche sopra.
  4. Infornate a 180° per una decina di minuti, o comunque fino a che non diventano belli rossicci.


Crema di asparagi
Ingredienti:
(non vi do le dosi perchè sono andata a occhio e poi dipende da quanta ne volete preparare!)
Asparagi
Cipolla
Burro
Vino bianco
Panna da cucina

Procedimento:
  1. Lessate asparagi per una decina di minuti. Quando si sono raffreddati tagliateli a rondelline.
  2. Rosolate un po' cipolla in una noce di burro. Unite gli asparagi.
  3. Aggiungete sale, pepe, vino bianco e fate cuocere per qualche minuto.
  4. Versate il composto in un frullatore/mixer e aggiungete della panna da cucina (io uso quella vegetale). Frullate tutto insieme... et voilà! Ecco a voi la crema si asparagi.


Crema di gamberetti
Ingredienti:
Gamberetti
Burro
Farina
Brodo di verdura
1 tuorlo
Panna da cucina
Vino bianco
Sale, pepe

Procedimento:
  1. Lessate i gamberetti per pochi minuti.
  2. In una casseruola fate sciogliere una noce di burro, poi aggiungete un mestolo di brodo e farina. Mescolate finchè non si crea una crema omogenea.
  3. Aggiungete un composto di tuorlo sbattuto, panna e vino bianco.
  4. Aggiustate di sale e pepe.
  5. Aggiungete i gamberetti, ma tenetene da parte qualcuno per la guarnizione.
  6. Frullate tutto insieme... e la crema ai gamberetti è fatta!


Con questa ricetta partecipiamo al gioco di Atmosfera Italiana

Se vi piace e volete sostenerci, potete votarla in questo modo:
Cliccate QUI e mettete "mi piace" alla pagina Facebook di Atmosfera Italiana
Cercate le nostre foto nel 4° Album, ce ne sono altre oltre a queste!







    Grazie mille!!!

    8 commenti:

    Mary ha detto...

    Sfiziosissimi!

    francy ha detto...

    caspita,io li compro gia' fatti...grazie per la ditta!!!!

    Scarlett: ha detto...

    felice di conoscervi e vi ringrazio per aver postato la ricetta dei vol au vent...non li ho mai realizzati complimenti!!!

    zucchina ha detto...

    grazie della visita e di avermi permesso di arrivare fino al vostro spazio. Mi piace la ricetta con procedimento dei vol-au-vent, mai fatti, pensavo fosse molto più difficile ^___^ le salsine per il ripieno sono davvero delicate. Complimenti, e fortunata chi si può avvalere di un aiutante in cucina eheheheh, spesso corrompo il mio che ha idee davvero geniali =__^ Vi seguo volentieri ^___^ buona serata, a presto. Cri

    Francesca ha detto...

    Ciao!! Mi ha fatto piacere accogliervi nel mio blog così ho avuto la possibilità di conoscere il vostro!!
    I vol-au-vent in genere per praticità li compro ma una volta ho provato anch'io a farli e anch'io sono rimasta sorpresa nel vedere quant'è facile preparali... Queste due farciture ve le rubacchio, adoro sia gli asparagi che i gamberetti, quindi... li proverò di sicuro ^_^
    Se vi va di partecipare anche al mio Candy, mi farebbe piacere... tra qualche giorno posterò i premietti in palio, ormai li sto ultimando...
    trovate tutto qui:
    http://pentoleeallegria.blogspot.com/2011/04/siete-invitati-al-blog-candy-di.html
    Vi aspetto!! ^_-
    A presto,
    Franci

    Anonimo ha detto...

    E finalmente abbiamo visto anche il tuo Marcy e...la tua cucina (bellissima e spaziossissima!!)! i val au vent li ho fatti anch'io ma voglio provare con le tue salsine!! Erika

    Eli e Vero... in cucina! ha detto...

    @Mary: davvero, sono cremosissimi!
    @Francy: vedrai che sono velocissimi da fare!
    @Scarlett: grazie a te di essere passata di aui!
    @Zucchina: l'aiutante ogni tanto si fa coinvolgere per fortuna... così mi semplifica le cose... anche se non sempre!
    @Francesca: grazie dell'invito, prometto che al più presto ci darò un'occhiata!
    @Erika: Hai visto che bravo!!! Adoro la mia cucina viola e bianca... magari la prossima volta ve la faccio vedere per intero!!!

    Vero

    Kristina ha detto...

    Grazie per la ricetta, apprezzo molto il fatto che confezionate voi i vol au vent e non li comprati già fatti, anche io me li faccio da sola, è un lavoro divertente! Aggiungo alla lista, grazie per la partecipazione al contest degli asparagi! ciao Kri

    Posta un commento