mercoledì 20 aprile 2011

Le macine!

Era da un po' che avevo voglia di riprodurre in casa le Macine del Mulino Bianco... Ho cercato su internet e le ricette più o meno si equivalevano tutte. Poi sono stata linkata da Google al sito del Mulino Bianco, e lì ho trovato la loro ricetta (che poi è quella che si trova su internet ovunque, ma nessuno cita la fonte originale...): ho solo dimezzato le dosi perchè non volevo farne troppe!
Hanno superato le mie aspettative, sono davvero buonissime... L'odore, il sapore, l'aspetto, e l'inzuppo, sono gli stessi delle Macine che si trovano al supermercato!!!

 Ingredienti per 22 biscotti:
260 gr di farina autolievitante (oppure 260 gr di farina+1/2 bustina di lievito)
25 gr di fecola
75 gr di zucchero a velo vanigliato (oppure normale+1 bustina di vanillina)
100 gr di burro fuso
1 uovo
3 cucchiai di panna liquida per dolci
1/2 pizzico di sale

Procedimento:
Sopra crude... e sotto cotte!

  1. Sbattere l'uovo con lo zucchero a velo, poi aggiungere la farina, la fecola, il pizzico di sale e mescolare.
  2. Aggiungere poi il burro fuso e la panna. Io ho fatto tutto con le fruste elettriche, e mi sembrava un impasto troppo morbido per essere lavorato a mano... invece quando l'ho tolto dalla terrina per lavorarlo mi sono accorta che non era così!!! Non ho neanche dovuto infarinare il mattarello!!!
  3. Preparare due fogli di carta da forno, e stendervi sopra l'impasto con l'aiuto di un mattarello. Lo spessore dev'essere sui 6-7 mm, così le macine rimangono alte e fragranti.
  4. Per tagliarle io ho usato un tagliabiscotti tondo, mentre per fare il buchetto all'interno ho usato la parte finale dell'imbuto!!!
  5. Infornare in forno già caldo a 180° per 15-16 minuti (doratura a vostro piacere... io le ho lasciate belle bianche!!!).
Buona colazione!
Vero

3 commenti:

I fiori di loto ha detto...

ciao ragazze, per fortuna che siete passate dal mio blog, così ho potuto scoprire il vostro!
Buone le macine !!! bella idea quella di riprodurle :)
Paola

Eli e Vero... in cucina! ha detto...

Grazie a te di essere passata! Il mio fidanzato non ha fatto neanche mezzo commento non-positivo (lui è un criticone per natura...), quindi fidati che sono buonissime! Poi la ricetta è del Mulino Bianco, quindi non si può sbagliare!
A presto!
Vero

Lucia ha detto...

Mi hai incuriosito... Devo provarle! ;-)

Posta un commento